Raccorderia

Oltre ai tubi, l’impianto comprende numerosi accessorie strumenti, tra cui anche raccordi e manicotti, ovvero la raccorderia. Esistono molti tipi di raccordi che si distinguono tra loro per materiale o metodo di installazione.

fittings.jpgIl tubo di rame usato nell'impiantistica idrotermosanitaria è giuntabile con quattro famiglie di raccordi:

• a brasare;

a compressione;

a pressare (press-fitting);

a innesto rapido.

Per il rame, il sistema tubo-raccordo non ha vincoli di marchio e quindi l’installatore può scegliere ogni volta il tipo e la casa produttrice del raccordo; inoltre questi raccordi non prevedono riduzioni di sezione, perché non richiedono l’inserimento di rinforzi, che riducendo il diametro utile provocano un aumento delle perdite di carico.
Tutte queste famiglie di raccordi sono normate, quindi un impianto fatto con questi raccordi è “a regola d’arte”.

Share >